Grazie mille per il tuo continuo supporto. Nonostante le numerose sfide che devono affrontare ogni ministry e la carità durante questa pandemia, lo siamo così grato a Dio che il ministry of Living Water Adopt-A-Child è fiorente. Grazie a ognuno di voi che ha continuato a sostenere i bambini sponsorizzati, le donne bisognose, la risposta alle emergenze Covid-19 e altri progetti.

Grazie a voi, siamo stati in grado di continuare a inviare lo stesso livello di sostegno finanziario sia in Guatemala che in Albania come abbiamo fatto prima dell'inizio della pandemia.

Questo è abbastanza sorprendente date le restrizioni alle riunioni della chiesa e alla raccolta di fondi su cui facciamo affidamento e una grande testimonianza della bontà di Dio e della vostra generosità.

Se ci segui su Facebook, su Instagram, o il nostro blog, lo sai abbiamo effettivamente aumentato il nostro lavoro durante la pandemia. In Albania, siamo passati da 4 a 7 programmi di alimentazione e in Guatemala abbiamo perforato 2 nuovi pozzi d'acqua e ampliato il Blessing Field Project.

Innumerevoli altri le famiglie hanno ricevuto aiuti alimentari sotto forma di pacchi di generi alimentari, poiché abbiamo distribuito il più possibile per aiutare il maggior numero possibile con le risorse disponibili.

Iniziamo il 2021 con la speranza di una riduzione della prevalenza del virus e di un ritorno a operazioni più normali. Tuttavia, le sfide attuali rimangono, e continuiamo a distribuire 1,000 pacchi alimentari in Albania ogni mese. Il primo due dei nostri programmi di alimentazione in Guatemala sono stati riaperti per i pasti "da asporto" e stiamo facendo del nostro meglio per estendere l'aiuto offerto attraverso il nostro progetto M25 per aiutare gli adulti più bisognosi.

Visita il nostro blog del sito web per saperne di più sul nostro lavoro negli ultimi mesi e su come la tua generosità ha avuto un impatto su "l'ultimo di questi".

Matteo 25:40 - "Il re risponderà: 'In verità ti dico, qualunque cosa tu abbia fatto per uno di questi miei minimi fratelli e sorelle, l'hai fatto per me'".