Nonostante l'aumento dei casi di COVID-19, Living Water Adopt-A-Child (LWAAC) continua a condividere il Vangelo e servire i più poveri tra i poveri in tutta l'Albania. Le nostre chiese sono aperte dalla tarda primavera e quasi tutte le attività di evangelizzazione sono riprese con misure di allontanamento sociale in atto. Ospitare eventi nelle chiese ci ha aiutato a razionalizzare la distribuzione dei pacchi alimentari e ci ha permesso di dedicare più tempo alle visite domiciliari mentre i nostri programmi di alimentazione rimangono chiusi a causa degli attuali problemi di salute e sicurezza.

Combattere la fame in tutta l'Albania

Il Signore continua a guidare nostro ministry e mostraci modi creativi per avere un impatto durante questa crisi. Quando le chiese hanno riaperto i battenti all'inizio dell'estate, abbiamo creato una nuova opportunità per distribuire pacchi di cibo di persona dopo gli eventi della chiesa. Ogni pacco contiene abbastanza zucchero, farina, riso, detersivo e altri alimenti e articoli per l'igiene per durare almeno una settimana alle famiglie.

Ad agosto abbiamo consegnato oltre mille pacchi a bambini albanesi bisognosi. Più di 200 di questi pasti sono stati destinati ai bambini di Dunica, Kalivac e Trebinje che non hanno accesso ai nostri programmi di alimentazione. Il nostro team ha trascorso la maggior parte di agosto lavorando per colmare questa lacuna avviando un nuovo programma a Dunica. I primi sforzi hanno già registrato quasi 20 bambini di età compresa tra 3 e 11 anni.

Gioia, celebrazione e battesimi

“Non avrei mai pensato che sarebbe arrivato il giorno in cui la chiesa si sarebbe preoccupata di non riempire il suo spazio - di non invitare tutti, non pubblicamente, proclamando solennemente le decisioni di seguire Cristo. Ma a causa dei regolamenti, dovevamo davvero calcolare il numero di persone che avremmo potuto avere ai nostri recenti battesimi. Ma lo so ancora, è un regalo. Tre mesi fa, quando il pastore Lefter mi disse che dovevamo iniziare le lezioni di battesimo, gli dissi "sì", ma non ero sicuro che sarebbe successo. Ma per grazia di Dio, abbiamo visto 6 persone su 9 registrate nella nostra classe avere la possibilità di confessare pubblicamente la propria fede immergendosi nell'acqua. Che bella giornata. Che bel momento! "

~ Erion Cuni, pastore anziano, LWAAC Albania

Riprendono le visite a domicilio nei villaggi

I nostri missionari LWAAC hanno ricominciato le visite domiciliari di routine ai villaggi poveri di tutto il paese.

“Nei villaggi, continuo con le visite a domicilio, visitando famiglie e vedove. È bello trascorrere del tempo con loro, condividere informazioni su Dio e benedirli con qualcosa di cui hanno bisogno ... come un paio di occhiali da lettura nuovi, con il numero giusto. Questa signora era molto contenta di una coperta per neonati lavorata a maglia per il suo pronipote. "
~ Christiane Nötzoldt, Missionaria, LWAAC Albania

 

Abbiamo bisogno del tuo aiuto

LWAAC attualmente serve oltre 770 bambini in tutta l'Albania. Quasi 70 di questi bambini stanno ancora aspettando di ricevere il dono che cambia la vita del sostegno dei bambini. Il tuo regalo ci aiuterà a fornire cibo nutriente, cure mediche e dentistiche essenziali e incentrato su Cristo ministry ai bambini che vivono in povertà.

Siamo grati per le vostre continue preghiere e per il vostro sostegno finanziario. Grazie per averci aiutato ad essere mani e piedi di Gesù per i più poveri tra i poveri!

DONARE ORA